La Rete transfrontaliera dei Musei dell’Adriatico, costituita nell’ambito del progetto AdriaWealth (Ricchezza dell’Adriatico), finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera IPA Adriatic 2007-2013 (capofila il Teatro Pubblico Pugliese, partner la Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione del Territorio, con il supporto di Fondazione Museo Pino Pascali e Apulia Film Commission), mette insieme diverse realtà museali dell’area adriatica al fine di definire nuove forme di approccio interdisciplinare e interculturale.
Presentato pubblicamente per la prima volta il 24 ottobre 2016 presso la Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare, con un workshop che ha permesso il dialogo tra realtà museali provenienti da Albania, Croazia, Grecia, Montenegro, Slovenia, con rappresentanti dei musei delle regioni adriatiche italiane, il network si propone di favorire il confronto, il collegamento e la collaborazione tra realtà museali analoghe che si affacciano sull’Adriatico, non solo per valorizzare ciascuna singola realtà ed il proprio patrimonio, ma soprattutto per favorire lo scambio di buone pratiche, conoscenze e competenze.
Inoltre, tra gli altri obiettivi previsti dalla convenzione, la Rete si propone di promuovere politiche di cooperazione per migliorare la qualità e le modalità di accesso dei servizi culturali offerti al pubblico, di attivare sinergie per lo sviluppo dei “distretti museali”, di proporre forme di gestione innovative dei servizi museali per l’innalzamento della qualità dell’offerta museale, di stimolare la nascita di una realtà museale nuova, capace di generare nuove forme di innovazione tecnologica, crescita economica e mutamento degli stili e della qualità della vita.

Il progetto AdriaWealth (Ricchezza dell’Adriatico), finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera IPA Adriatic 2007-2013, mira alla creazione di una serie di network pubblico-privati per la capitalizzazione dei risultati ottenuti da cinque precedenti progetti IPA (Archeo.S. Artvision, Adriacold, Medpaths, Roofofrock). In particolare, esso intende divulgare le buone prassi sviluppate in tema di turismo sostenibile, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, gestione delle risorse naturali. AdriaWealth, guidato dal Teatro Pubblico Pugliese, vede tra i partner la Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione del Territorio, con il supporto della Fondazione Apulia Film Commission e della Fondazione Museo Pino Pascali.

MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (Italia)

Museo Nazionale di Fotografia Marubi (Albania)

National Gallery di Tirana (Albania)

Casa di Marin Držić, Dubrovnik (Croazia)

Fondazione Malvina Menegaz di Castelbasso (Italia)

Galleria Municipale di Corfù (Grecia)