Project Description

PINO PASCALI TRA DANZA E PERFORMANCE
due performance site specific a Palazzo Cavanis

nell’ambito della mostra Pino Pascali- dall’Immagine alla Forma, mostra Evento Collaterale alla 58. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia.

24 giugno 2019 dalle 13 alle 16 e dalle 16,30

Artista eclettico, scultore, scenografo e performer, Pino Pascali è considerato uno dei più importanti esponenti dell’Arte Povera. Nel suo lavoro riunisce le radici della cultura mediterranea con la dimensione ludica dell’arte passando dalle icone della cultura di massa alla natura e alla produzione industriale. In occasione della mostra “Pino Pascali – dall’immagine alla forma” in corso a Palazzo Cavanis di Venezia e curata dalla Fondazione Pino Pascali, mostra Evento Collaterale alla 58. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia e nei giorni in cui sarà in corso la Biennale Danza (21 – 30 giugno), dalla Puglia lunedì 24 giugno arriva un progetto promosso dal Teatro Pubblico Pugliese. Si intitola Libero Corpo per Pino Pascali, azione performativa site-specific creata da Giulio De Leo e Roberta Ferrara.

L’appuntamento sarà ospitato da Palazzo Cavanis (sale interne e giardino), e sarà interpretato da sette danzatori selezionati in Libero Corpo Pro, progetto di formazione e promozione della danza contemporanea. L’appuntamento veneziano con la danza contemporanea “made in Puglia” del 24 giugno è sostenuto dalla Regione Puglia e dal Teatro Pubblico Pugliese, nell’ambito del FSC 2014-2020 “Interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale” – progetto “Valorizzazione della cultura e della creatività territoriale” ed è realizzato in collaborazione con il Comune di Bisceglie.

Il programma: dalle 13,00 alle 16,00 si svolgerà la performance site specific dei Pul.ci.nel.la nelle sale espositive di Palazzo Cavanis. Dalle 16,30 invece ci sarà la performance corale (Ninfeo + Young Hearts Run Free), in giardino.

PUL.CI.NEL.LA è una performance di Giulio De Leo/Compagnia Menhir Danza a cura di Marina Peschetola, con Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Sara Mitola, Vittorio Porcelli, Camilla Romita (durata: 10’). Una serie di sei Pulcinella solitari, una coreografia scandita dalla sospensione del tempo. I corpi trasfigurano sé stessi e la maschera di Pulcinella per farsi energia e segno. Emergono antiche radici e immagini inaspettatamente familiari alla memoria collettiva del Sud di Pino Pascali.

NINFEO di Giulio De Leo/Compagnia Menhir Danza, musica Arvo Pärt, a cura di Marina Peschetola, con Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Sara Mitola, Vittorio Porcelli, Camilla Romita (durata: 20’). Corpi dai contorni liquidi e smussati generano una comunità animata da desideri, vicinanze e risonanze. Una comunità in perpetua migrazione, che attraversa lo spazio senza mai appropriarsene, rendendolo fluido, quasi acquatico. Il coro è la sola forma possibile per sopravvivere all’eterno mutamento del paesaggio. A seguire:

YOUNG HEARTS RUN FREE, di Roberta Ferrara/Equilibrio Dinamico, musica Sergej Prokofiev, a cura di Vincenzo Losito, con Antonello Amati, Giulia Bertoni, Laila Lucchetta Lovino, Camilla Romita, Vittorio Porcelli, Alberto Chianello (durata: 20’). Nella descrizione della performance si legge: il vento che sposta i capelli, gli occhi che si cercano, i muscoli che si contraggono, la cura di ascoltare il tatto, i cambi repentini di umore, il sentirsi sollevati, l’odore che circola nell’aria ci definisce. Fu allora lo sguardo a creare questo primo fremito?

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero fino a esaurimento posti

Palazzo Cavanis: Fondamenta delle Zattere, Venezia

Info e press:

Ileana Sapone
Responsabile Ufficio Stampa Teatro Pubblico Pugliese
e Progetti Teatro e Danza 

+39 0805580195 +39 335 6074728
ileana.sapone@teatropubblicopugliese.it
www.teatropubblicopugliese.it

Santa Nastro
Responsabile della Comunicazione- Fondazione Pino Pascali
press@museopinopascali.it +39 3928928522

 Info: info@museopinopascali.it www.museopinopascali.it

CASADOROFUNGHER Comunicazione
Elena Casadoro
+39 334 8602 488
elena@casadorofungher.com