Project Description

A Lecce due progetti europei si incontrano: dal 25 giugno al 9 luglio i Teatini sono la location per un racconto di Lecce per immagini firmato arTVision. In collaborazione con la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare.

CreArt, progetto quinquennale finanziato dal programma Cultura 2007-2013 della Comunità Europea presenta dal 25 giugno al 9 luglioarTVision – a live artchannel. CreAer che ha come obiettivo la promozione della creatività all’interno della rete di città partner ospita ai Teatini un altro progetto europeo, arTVision e la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, a raccontare gli artisti e le storie del territorio attraverso una selezione di video.

CreArt mira, infatti, a raggiungere i suoi obiettivi attraverso l’organizzazione di mostre itineranti, workshop con artisti e curatori, scambio di buone pratiche, organizzazione di programmi di residenze per artisti, conferenze e studi. La rete del progetto CreArt è costituita dalle città di Valladolid (Spagna) – capofila del progetto, Arad e Hargita (Romania), Aveiro (Portogallo), Delft (Olanda), Kristiansand (Norvegia), Kaunas e Vilnius (Lituania), Lecce e Genova (Italia), Linz (Austria), Pardubice (Repubblica Ceca), Zagabria (Croazia).

IPA arTVision – a live art channel è, invece, una piattaforma mobile per la produzione di materiale audiovisivo per l’arte contemporanea, che coinvolge artisti provenienti dalle cinque aree partner (Albania, Croazia, Montenegro, Puglia, Veneto). Luigi Presicce (in una performance a cura di Marinilde Giannandrea), l’esperienza del Teatro Koreja, la “trasformazione” di Torre Guaceto da riserva naturale a location per l’arte, il workshop e la mostra Southern Photographs, l’esperienza di Lecce Capitale Europea della Cultura saranno oggetto di questa riflessione per immagini firmata arTVision e disponibile per tutti, ad ingresso libero.

arTVision – a live art channel, progetto finanziato nell’ambito del Programma europeo IPA Adriatic CBC 2007/2013, con l’intento di mobilitare e connettere l’energia creativa di giovani artisti chiamati a partecipare da protagonisti,è un pilota guidato dalla Regione Puglia  – Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti, con il supporto tecnico dell’Apulia Film Commission, che coinvolge Fondazione Pino Pascali Museo d’Arte Contemporanea; Regione del Veneto – Direzione Attività culturali e Spettacolo; Accademia di Belle Arti di Venezia; Ministero della Cultura del Montenegro; Facoltà di Arti Drammatiche di Cetinje – Montenegro; Ministero della Cultura dell’Albania; Università delle Arti di Tirana – Albania; Contea Litoranea-Montana – Croazia; Kanal RI  – Croazia. 

Creart. Newtork of cities for artistic creation
Direttore artistico per il Comune di Lecce: Lorenzo Madaro
Assessorato alle politiche comunitarie, giovanili e all’innovazione tecnologica –
Assessorato al turismo, spettacoli e marketing territoriale – Comune di Lecce
Ex convento dei Teatini, Via Vittorio Emanuele II, 25, Lecce
Primo piano. Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.

Info:
creart-eu.org
Artvision.agency