INDAGINE CONOSCITIVA DI MERCATO

////INDAGINE CONOSCITIVA DI MERCATO
INDAGINE CONOSCITIVA DI MERCATO2018-11-01T12:08:48+00:00

Polignano a Mare, 08/09/2017
Prot. N. 415/2017

 

INDAGINE CONOSCITIVA DI MERCATO

TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE IL RISCONTRO: 27/09/2017, ore 12:00 – PROROGATO AL 15/10/2017, ORE 12:00

La FONDAZIONE PINO PASCALI MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA, con sede in Via Parco del Lauro 119 – 70044 Polignano a Mare (Bari) intende avviare una preliminare indagine conoscitiva per acquisire informazioni dal mercato utili a determinare il valore congruo da attribuire alla propria struttura da adibire a bar/punto, nell’ipotesi di concessione a soggetti terzi.

Tale indagine ha la finalità di conoscere l’assetto del mercato di riferimento, gli operatori potenzialmente interessati, le relative caratteristiche soggettive, le soluzioni tecniche disponibili, le condizioni economiche praticate, le clausole contrattuali generalmente accettate

IL PRESENTE AVVISO QUINDI HA QUALE FINALITA’ ESCLUSIVA IL SONDAGGIO DEL MERCATO E NON COSTITUISCE AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA. L’INDAGINE CONOSCITIVA, AVVIATA ATTRAVERSO PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE AVVISO SUL SITO ISTITUZIONALE DELL’ENTE, SI CONCLUDE PERTANTO CON LA RICEZIONE E LA CONSERVAZIONE AGLI ATTI DEI RISCONTRI PERVENUTI.

Art. 1 Oggetto del fabbisogno

La presente Fondazione intende espletare un’indagine conoscitiva preliminare, finalizzata a capire quale sia il valore congruo da attribuire alla propria struttura da adibire a bar/punto ristoro, qualora si intendesse affidarla a soggetti terzi.

Tali soggetti dovrebbero sostanzialmente gestire il bar/punto ristoro (coerentemente con le finalità dell’Ente) svolgendo le seguenti attività:

– gestione bar da effettuarsi presso alcuni locali della sede della Fondazione situati nell’ex mattatoio comunale del paese, nella zona del lungomare a sud, per cinque anni più altri cinque nell’ipotesi di rinnovo.

Per la peculiarità dei luoghi di esecuzione dei Servizi e l’importanza che gli stessi rivestono per il Comune di Polignano a Mare non sarà mai ammessa la subconcessione, né in tutto né in parte.

Art. 2 Importo stimato

I soggetti che intenderanno partecipare alla presente indagine dovranno indicare l’importo complessivo del corrispettivo congruo che dovrebbe offrire l’esercente per l’affidamento del servizio, determinato in base all’andamento del mercato.

Tale importo dovrà essere espresso in termine di canone annuo rapportato ad una durata gestionale di 5 anni.

Art. 3 Sopralluogo, documentazione disponibile e chiarimenti.

  1. I soggetti che intenderanno partecipare alla presente indagine potranno effettuare un preliminare sopralluogo presso i locali di svolgimento dei Servizi ed analizzare tutta la documentazione a supporto.
    Il sopralluogo può essere effettuato da un rappresentante legale o da soggetto diverso munito di delega. Il sopralluogo può essere effettuato nei giorni dal 08/09/2017 al 27/09/2017, ore 20, ad esclusione del lunedì previo appuntamento a mezzo e-mail all’indirizzo susannatorres@museopinopascali.it e in copia a segreteria@museopinopascali.it. IL TERMINE ENTRO CUI EFFETTUARE IL SOPRALLUOGO È PROROGATO AL 15/10/2017, ORE 20:00. 
  2. Sono allegati al presente avviso i seguenti documenti: n. 2 piantine del complesso immobiliare dell’ex Mattatoio (All. n. 1-a), n. 2 planimetria degli impianti esistenti (All. n. 1-b), elenco arredi e attrezzature di proprietà della Fondazione (All. n. 1-c), n. 2 dichiarazioni P-30 di completamento inviate ai Vigili del fuoco (All. n. 1-d); SCIA del 11/2016 (All. n. 1-e); PARERE SOPRINTENDENZA (All. n. 1-i); PARERE VIGILI DEL FUOCO (All. n. 1-l); modello B – dichiarazione di avvenuto sopralluogo (All. n. 2), modello C – schema di offerta economica (All. n. 3).
  3. Per i quesiti di natura procedurale, amministrativa e tecnica, il partecipante potrà inviare alla Fondazione richiesta scritta esclusivamente a mezzo PEC museopinopascali@pec.it indirizzata al Responsabile del Procedimento, dott.ssa Rosalba Branà, entro le ore 12,00 del giorno 21/09/2017. IL TERMINE ENTRO CUI INVIARE I QUESITI È PROROGATO AL 15/10/2017, ORE 12:00. 
    Ai quesiti pervenuti oltre tale termine non sarà data risposta.
    I quesiti saranno riscontrati dalla Fondazione almeno 6 (sei) giorni prima del termine per la presentazione delle proposte con comunicazione inviata al richiedente a mezzo PEC e, se di interesse generale, pubblicata sul portale www.museopinopascali.it

Art. 4 Selezione degli operatori economici

  1. Sono ammessi a dare riscontro alla presente indagine conoscitiva di mercato gli operatori economici, singoli o in raggruppamento, di cui all’art. 45 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, in possesso dei requisiti indicati al comma 2.
  2. Sono ammessi a dare riscontro alla presente indagine i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
    2.1. requisiti di carattere generale: assenza dei motivi di esclusione previsti dall’art. 80 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50;
    2.2. requisiti di idoneità professionale: iscrizione nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A.; per le società cooperative e per i consorzi di cooperative, iscrizione all’Albo Nazionale delle Società Cooperative; per singoli professionisti, iscrizione ad Albo Professionale o altro elenco o registro; per gli enti senza scopo di lucro, si richiede lo svolgimento di attività sociali di cui all’art. 2 del d.lgs. 24 marzo 2006, n. 155 sulla base della previsione statutaria: tutti per attività compatibile con i Servizi oggetto della concessione;
    2.3. requisiti di capacità economica: fatturato specifico computato complessivamente negli ultimi tre esercizi antecedenti la pubblicazione della presente indagine (2014-2015-2016) per servizi di bar non inferiore a € 60.000,00 (sessantamila/00), IVA esclusa;
  1. In caso operatori economici in raggruppamento, costituiti o da costituire, i requisiti dovranno essere posseduti come segue:

– il requisito di cui al punto 2.3: il componente-capogruppo deve possedere il requisito in misura maggioritaria, fermo il possesso del requisito in misura pari al 100% nel suo complesso;

Art. 5 Modalità di esecuzione/tempistiche

I soggetti che intenderanno partecipare alla presente indagine dovranno indicare quale sia l’importo ritenuto congruo per la prestazione dei servizi oggetto della concessione (congiuntamente i “Servizi”) indicando in un canone annuo, IVA esclusa.

Art. 6 Pubblicità

Il presente avviso è pubblicato sul sito www.museopinopascali.it .
I soggetti interessati alla presente indagine di mercato dovranno far pervenire entro e non oltre il 27/09/2017, ore 12:00 a mezzo posta elettronica PEC all’indirizzo museopinopascali@pec.it.
IL TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE È PROROGATO AL 15/10/2017, ORE 12:00. 
Il presente avviso, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo la Fondazione a pubblicare procedure di alcun tipo.
La Fondazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche, si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza.

Polignano a Mare, 08/09/2017
Il Responsabile del procedimento
Prof.ssa Rosalba Branà

 

All. n. 1-a Planimetria ex-Mattatoio

All. n. 1-b Planimetria Impianti Esistenti

All. n. 1-c Elenco Arredi e Attrezzature

All. n. 1-d/1 Dichiarazioni P30

All. n. 1-d/2 Dichiarazioni P30

All. n. 1-e + All. n. 1-l SCIA + Parere Vigili del Fuoco

All. n. 1-i Parere Soprintendenza

Scarica i Modelli B e C