PARTE IL PROGETTO MONET

/PARTE IL PROGETTO MONET

PARTE IL PROGETTO MONET

Il primo incontro per il progetto MONET – Culture in Motion nelle reti dei musei dell’Adriatico, Interreg IPA Programma CBC Italia-Albania-Montenegro, si è svolto nei giorni 5 e 6 luglio a Cetinje (Montenegro) presso il Ministero della Cultura del Montenegro, capofila del progetto del progetto. Hanno partecipato all’incontro i rappresentanti delle istituzioni partner del progetto il Museo Pino Pascali di Polignano a Mare e ARATRO laboratorio d’arte contemporanea dell’Università del Molise dall’Italia, la Galleria Nazionale d’Arte di Tirana e il Museo della fotografia di Marubi dall’Albania. Inoltre, l’evento ha visto la partecipazione di istituzioni culturali montenegrine incluse nel progetto: Centro di Arte Contemporanea di Podgorica e il Museo Marittimo di Kotor.

Durante l’incontro, i rappresentanti del Ministero montenegrino hanno presentato le principali attività del progetto, nello specifico: creazione di una rete museale sul territorio incluso nel programma (Montenegro, Albania, Regione Puglia e Regione Molise), la creazione del modello comune Museum Pass;  un programma di scambio per giovani artisti che si tradurranno in una mostra collettiva; un progetto di formazione per artisti finalizzato alla creazione di merchandising museale che riflettano il legame tra culture diverse; l’ideazione e sviluppo di nuove capacità nel campo della gestione museale e l’acquisizione di nuove attrezzature per i musei per consentire una migliore accessibilità delle collezioni utilizzando le moderne tecnologie.

Il Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura, Drazen Blazic, ha dato il benvenuto ai partner e ha rilevato che uno dei vantaggi di questo progetto è la creazione di basi differenti per la cooperazione transfrontaliera tra Italia, Albania e Montenegro; paesi con una lunga storia e tradizione con una cooperazione bilaterale di successo. Inoltre, il Ministero della Cultura del Montenegro ha espresso la propria soddisfazione per la realizzazione di Monet, un progetto ideato per la cooperazione di successo –  a livello locale e internazionale – attraverso la partecipazione di artisti ed esperti culturali, il cui contributo è necessario nel processo di implementazione dei paesi coinvolti. Al termine dell’incontro, tutti i partner del progetto hanno concordato un’attuazione congiunta e dedicata delle attività che apporterebbero un contributo significativo al settore culturale in tutti e tre i paesi.

By | 2018-07-25T18:07:52+00:00 luglio 18th, 2018|Eventi|